ITINERARI PER GRUPPI
TURISMO SCOLASTICO
Escursionismo Tour privati lunigiana
Guide turistiche per la provincia di massa carrara
Guide turistiche per la provincia di massa carrara

FIVIZZANO E LA LUNIGIANA ORIENTALE

ITINERARIO HALF DAY O FULL DAY

FIVIZZANO – Centro storico e Museo della Stampa

VERRUCOLA

GRAGNOLA – Castello dell’Aquila

CODIPONTE

Itinerario nella Lunigiana interna, tra l’Appennino e le Alpi Apuane: da Fivizzano, la Firenze di Lunigiana, fino all’affascinante Castello dell’Aquila di Gragnola e alla Pieve romanica di Codiponte.

castello della Verrucola Fivizzano Lunigiana Guida turistica
Pieve di Codiponte Lunigiana Guida turistica
Castel dell'Aquila Gragnola guida turistica

DESCRIZIONE ITINERARIO FULL DAY

Incontro con la guida al casello autostradale di Aulla (A12)

Itinerario nel cuore della Lunigiana, nei comuni di Fivizzano e Casola in Lunigiana, a metà strada fra l’Appennino e le Alpi Apuane, fra borghi, pievi, castelli ricchi di arte, storia e insospettabili soprese.

Nata e sviluppatasi in posizione strategica sulle rotte commerciali che collegavano il mar Tirreno con la pianura Padana, Fivizzano, anticamente dominata dai Malaspina, divenne nel 1475 sede del Capitanato Fiorentino in Lunigiana. La città è dominata, a monte, dall’imponente fortezza della Verrucola (oggi residenza privata della famiglia dello scultore Pietro Cascella), uno dei più affascinanti castelli della Lunigiana.

Fivizzano, definita da G. Carducci “Una perla sperduta tra i monti”, fu un centro strategico per le comunicazioni fra la costa, la Garfagnana e l’Emilia e fiorì soprattutto a partire dal XV secolo, guadagnandosi il soprannome di Firenze di Lunigiana. La città, caratterizzata dalla elegante piazza Medicea con la celebre fontana donata da Cosimo III de’ Medici, è terra natale di giuristi, dottori, notai e letterati. Qui a fine ‘400 furono stampati da Jacopo da Fivizzano alcuni tra i primi volumi a caratteri mobili in Italia.

Durante la mattinata abbiamo la possibilità di visitare il centro storico, scegliendo tra varie destinazioni: da non perdere è certamente il Museo della Stampa ma meritano certamente una visita anche la chiesa prepositurale dei SS. Jacopo e Antonio, il piccolo oratorio di San Carlo (in cui è sepolto il poeta settecentesco Giovanni Fantoni, detto Labindo), il Convento degli Agostiniani oggi sede della Biblioteca civica e il piccolo Museo di San Giovanni.

Dopo una passeggiata lungo le Mura medicee ci spostiamo al di fuori del centro storico e visitiamo il piccolo borgo della Verrucola, dominato dalla imponente mole del Castello della Verrucola (visitabile internamente su appuntamento).

Nel pomeriggio proseguiamo il nostro itinerario con la visita di una delle più affascinanti fra le pievi romaniche della Lunigiana, la pieve dei santi Cornelio e Cipriano di Codiponte, all’interno della quale scopriamo una impressionante serie di capitelli medievali figurati.

L’itinerario si conclude con la visita del Castello dell’Aquila che domina dall’alto di un colle il borgo medievale di Gragnola. Antico feudo dei marchesi Malaspina di Fosdinovo, è oggi interamente restaurato e riconsegnato agli antichi splendori. Il castello è celebre per il ritrovamento, nel 2004, di un sepolcro contenente lo scheletro integro di un Cavaliere sec XIV, ucciso da un colpo di balestra alla gola.

Dall’alto del castello dell’Aquila è possibile ammirare il panorama mozzafiato del Pizzo d’Uccello (1781 m) che si slancia imponente verso il cielo.

Guide turistiche per la provincia di massa carrara

RICHIEDI INFO !

Inviaci la tua richiesta e realizzeremo la visita guidata su misura per te

Caricamento...

Caricamento...
ITINERARI PER GRUPPI
TURISMO SCOLASTICO
Escursionismo Tour privati lunigiana
Guide turistiche per la provincia di massa carrara
Guide turistiche per la provincia di massa carrara