ITINERARI PER GRUPPI
TURISMO SCOLASTICO
Escursionismo Tour privati lunigiana
Guide turistiche per la provincia di massa carrara
Guide turistiche per la provincia di massa carrara

FOSDINOVO: IL CASTELLO MALASPINA

ITINERARIO HALF DAY

LUNIGIANA

Un suggestivo itinerario alla scoperta del castello Malaspina e dello splendido borgo di Fosdinovo, al confine tra Toscana e Liguria, tra il mare e le Alpi Apuane. Grazie alla sua maestosa mole, alla sua suggestiva e strategica posizione, alla sua storia millenaria, ai suoi racconti e misteri, il castello Malaspina di Fosdinovo è uno dei luoghi più affascinanti di tutta la Lunigiana. Luogo capace come pochi altri di narrare storie e leggende, di emozionare il visitatore, di far rivivere in prima persona tempi ormai lontani ma non del tutto dimenticati.

Fosdinovo
Dante e i Malaspina
Castello Malaspina Fosdinovo - visita guidata

DESCRIZIONE ITINERARIO HALF DAY

Incontro con la guida a Sarzana (casello autostrada A12)

Dalla bassa valle del Magra, attraversando la città di Sarzana, cominciamo a salire tra splendide vigne e oliveti alla volta di Fosdinovo per visitare il castello Malaspina (vedi scheda), uno dei più importanti e celebri della Lunigiana, ancora oggi abitato da uno dei rami nobiliari discendenti dall’antica famiglia feudale medievale. I Malaspina, feudatari di stirpe Obertenga, dominarono per lunghi secoli gran parte della Lunigiana, ed ebbero in Fosdinovo uno dei loro centri strategici.

Giungendo a Fosdinovo il castello si presenta in tutta la sua imponenza, arroccato su uno sperone di roccia a protezione del borgo di crinale che si sviluppa alle sue spalle. L’emozione di fronte alla monumentalità esterna di questo edificio diviene stupore non appena si entra all’interno del castello: attorno alle due corti si susseguono una impressionante serie di sale e saloni, stanze, camere da letto, tutte arredate e decorate in stile, che permettono di rivivere l’atmosfera della corte Malaspiniana e che raccontano alcune delle innumerevoli storie e leggende che popolano il castello. Da non perdere il grande salone affrescato con le storie dei Malaspina, la cosiddetta camera di Dante, che secondo la tradizione soggiornò a Fosdinovo nell’anno 1306, e la passeggiata panoramica lungo i camminamenti merlati, con un panorama mozzafiato sospeso tra il mare e le vette delle Alpi Apuane.

Ma nel castello ci sono anche altre celebri attrazioni: ad esempio la camera dei trabocchetti, voluti dalla marchesa Cristina Pallavicini per sbarazzarsi dei suoi amanti; oppure la camera delle torture, nelle segrete del castello. Infine, ma non da ultima, la leggenda del fantasma della bella Bianca Maria Aloisia, murata viva in una cella del castello, il cui spirito si aggirerebbe ancora oggi fra le sale del palazzo…

Terminata la visita del Castello proseguiamo l’itinerario attraverso il borgo medievale ove spicca la chiesa di San Remigio, all’interno della quale è il celebre sepolcro marmoreo di Galeotto Malaspina. Una volta giunti all’estremità opposta del borgo resta solo il tempo per ammirare dall’alto delle mura uno degli spettacolari panorami sul mare che Fosdinovo regala.

NOTE
L’itinerario di mezza giornata può essere abbinato ad altri itinerari Half day

Guide turistiche per la provincia di massa carrara

RICHIEDI INFO !

Inviaci la tua richiesta e realizzeremo la visita guidata su misura per te

Caricamento...

Caricamento...
ITINERARI PER GRUPPI
TURISMO SCOLASTICO
Escursionismo Tour privati lunigiana
Guide turistiche per la provincia di massa carrara
Guide turistiche per la provincia di massa carrara